L’Ashwaganda (il ginseng indiano)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Letteralmente significa “sudore di un cavallo“, indicando che chi assume questa erba in modo corretto avrebbe la forza e la vitalità sessuale di un cavallo.
L’ashwagandha è un erba che aumenta la capacità del corpo di resistere agli sforzi fisici e aiuta il corpo ad adattarsi a vari tipi di stress.
Secondo l’ayurveda, l’ashwaganda è la migliore erba per bilanciare Vata (Vata è responsabile di tutti i movimenti nel corpo, compresi gli impulsi del sistema nervoso).

In sintesi: È un erba che aumenta la resistenza allo stress, aumenta l’energia e promuove il benessere e il ringiovanimento. Per questo era ed è conosciuta come il “Ginseng Indiano”.

E’ una pianta studiata largamente e i suoi principi attivi sono la somniferina e il withaniol.

L’ ashwaganda è usata per:
• curare fatica
• bloccare l’ infiammazione è infatti usata per le malattie croniche (come l’artrite) per i suoi poteri antinfiammatori
• per aumentare l’impotenza e diminuire l’infertilità maschile ( nei testi classici ayurvedici è conosciuta infatti per i poteri afrodisiaci)
• l’Ashwaganda stimola l’attivazione delle cellule del sistema immunitario: i linfociti.
• migliora la memoria, l’insonnia e l’ansia
• Diminuisce il grigiore dei capelli
• è antitumorale, antiossidante e ringiovanente.
E’ inoltre un’erba specifica per molte patologie come:
• i problemi respiratori
• neurologici e ginecologici
• Diminuisce il grigiore dei capelli
• Contiene molto ferro e aumenta l’emoglobina.
• Tonifica il sangue, migliora la circolazione è l assorbimento dei nutrienti da parte delle cellule
• È un adattogeno che ha azione sui muscoli e nervi e aiuta le performance degli atleti, aumenta la coordinazione psicomotoria e i tempi di reazione.
• nella medicina cinese è usata per il fegato e i reni.

ecco alcune modalità d’uso:
1. Ashwagandha per perdite bianche ed infertilità
Assumere 1/2 cucchiaino di Ashwagandha in polvere con 12 gr di zucchero di canna due volte al giorno con il latte

2. Per l’impotenza
Assumere l’ Ashwagandha in polvere e zucchero di canna in proporzioni uguali (da 3 ai 6 gm) con il latte

3.Per il ringiovanimento
– Assumere 1/2 cucchiaino di Ashwagandha, con la solita quantità di miele e aggiungere 10 gm ghee ogni mattina
– Mescolare quantità uguali di Ashwagandha e Tribulus e conservarla in un contenitore . Assumere dai 6 a 12 grammi due volte al giorno con il latte caldo regolarmente per 4 mesi. Cura il dosha vata e ringiovanisce il corpo.
– assumere 10 g di polvere di Ashwagandha (2 cucchiaini) con succo Amla ogni giorno e aumentare gradualmente la quantità ( Questo arresta l’invecchiamento)
Assumere regolarmente per 1 mese nella stagione invernale l’ashwagandha in polvere con miele e ghee (questi ultimi non in parti uguali) , riduce la vecchiaia nelle persone anziane.

4. Per aumentare la resistenza e spermatozoi
Aggiungere all’Ashwagandha in polvere in un quarto di quantità di burro chiarificato, macinare bene e conservare in un contenitore. Assumere 1 cucchiaino con latte regolarmente per un mese per aumentare la resistenza e lo sperma. Questa cura tutti i tipi di dolori connessi al dosha vata

5. Per la debolezza fisica
L’estratto puro dell’olio puro dalle radici Ashwagandha cura la debolezza e tutti i problemi connessi a vata.

6. Ashwagandha per dolori articolari
Prendere 3 g di polvere di ashwagandha e aggiungere pari quantità di ghee + 1 gm zucchero di canna grezzo e assumere due volte al giorno per la cura di dolori articolari e nel dolore alle anche

7. Ashwagandha per l’insonnia
Assumere 1 cucchiaino raso di polvere di ashwandha con latte (e ghee) prima di andare a dormire

8. Per tutti i tipi di problemi
si dice che il consumo regolare di Ashwagandha (antivata) con estratto di Guduchi (antipitta) e miele (antikapha) cura tutti i tipi di problemi.

9. per le impurità del sangue
Prendere quantità uguali di Ashwagandha in polvere e zucchero, con 4 gm con miele cura le impurità del sangue

Translate »