Janu Vasti: il miglior trattamento per i dolori al ginocchio

Janu – significa ginocchio

Vasti (o Basti) – significa un vano che contiene  in cui vengono versati oli medicati – . Tra tutti i rimedi disponibili per il dolore al ginocchio acuti o cronici, Janu Vasti o Janu Basti è la terapia ayurvedica più popolare.

Introduzione

Ci sono molte articolazioni ossee che compongono l’anatomia della gamba; il ginocchio è l’articolazione più importante nel corpo umano, che rende la nostra locomozione facile. Il  Ginocchio ha la capacità di “filtrare” il peso corporeo prima di essere trasferito ai piedi. Questo significa che l’articolazione del ginocchio è costantemente sotto stress.

Vantaggi di Janu Vasti

Janu Basti è il miglior trattamento che fornisce l’Ayurveda per curare i dolori al ginocchio che siano acuti  o cronici. Tutto quello che devi fare è quello di incontrare un terapista ayurvedico esperto  …. Può anche essere somministrato a soggetti sani, perchè  costituisce una parte importante della cura del ginocchio in senso preventivo

Allevia il dolore alle articolazioni del ginocchio

Allevia la rigidità nell’articolazione del ginocchio

Allevia il gonfiore e l’infiammazione del ginocchio

Porta leggerezza e un senso di salute del ginocchio e le gambe

Migliora i movimenti delle articolazioni del ginocchio

Rafforza le articolazioni del ginocchio

Migliora l’afflusso di sangue al ginocchio e ai tessuti molli

Fornisce sollievo dal dolore e dalla rigidità per lungo tempo

 

 Patologie trattate

Artrosi del ginocchio

Osteoartrite

Infiammazione della banda ileo-tibiale

Osgood-Schlatter

Ginocchio del corridore

ACL (legamento crociato anteriore)

Menisco rotto

Borsite al ginocchio

Tendinite rotulea

Un vecchio infortunio  non trattato correttamente

 

Durata

Il numero di giorni di trattamento varia da 7-14 giorni a seconda della natura e dell’intensità della malattia

 

Procedure di pre-trattamento (Purvakarma)

Il paziente viene accuratamente esaminato, attraverso a Prakriti (costituzione di base) e la Vikriti

Janu Vasti generalmente è fatto nelle prime ore del mattino, quando i sintomi Kapha predominano nel ginocchio (rigidità), a mezzogiorno, quando i sintomi pitta predominano (infiammazione, sensazione di bruciore, ecc) o la sera se i sintomi Vata predominano (dolore).

Al paziente viene chiesto di ricevere il trattamento a stomaco vuoto perchè lo si può fare anche in posizione prona, anche se la maggior parte delle volte viene applicato in posizione .

 

I trattamenti

1) Viene fatto prima un leggero massaggio usando lo stesso olio per Janu vasti per 10-15 minuti. Si deve prestare attenzione a non applicare più pressione mentre massaggia. Il massaggio lo si può estendere a tutta la gamba e i piedi (opzionale). Dopo aver dato un massaggio al ginocchio viene applicato Churna pinda sweda.

 

2) Churna pinda sweda viene somministrato per un paio di giorni prima di iniziare Janu Vasti come parte delle procedure di pre-trattamento.  Le polveri vengono scelte in funzione della natura della malattia, i sintomi e il coinvolgimento del dosha. Churna pinda sweda provoca secchezza, e Janu Vasti è più efficace se applicato su una superficie asciutta. E’ indicato particolarmente quando i sintomi di Ama (endotossine, metaboliti o prodotti intermedi della digestione) tendono a bloccare i canali e sistemi di trasporto del corpo a causa della natura appiccicosa, e quando è presente Kapha (come gonfiore e rigidità)

Può essere evitato quando Vata prevale (forte dolore, degenerazione), oppure quando vi è un alto sintomo di Pitta (come sensazione di bruciore, aumento di calore, arrossamento, ecc)

Se il dolore è di natura secca con il coinvolgimento di vata il bolo può essere riscaldato in olio . Churna Pinda Sweda è fatto per 30-45 minuti al giorno per 2-3 giorni prima di Kati Vasti.

3) In alcuni casi, Janu Vasti può essere associato con Matra Vasti  (clisteri olio / burro chiarificato ). Nei casi più gravi di dolori al ginocchio viene applicato Kashaya  Vasti .

I  clisteri medicati  di sono i migliori trattamenti per controllare Vata (che è la causa del dolore). Funzionano molto bene quando è presente la degenerazione delle articolazioni del ginocchio,  come l’osteoporosi

Paschat Karma (procedure di post-trattamento)

Dopo Janu vasti viene somministrato Shashtika Shali Pinda Sweda (preferito quando c’è una degenerazione dei tessuti o una malattia degenerativa o quando è richiesto un “nutrimento” dei tessuti  )

 Bagno La persona è lasciata riposare per circa 1 ora e successivamente consigliato di fare un bagno di acqua calda. Non usare saponi , meglio usare farina di ceci o Siddhartha Snana churna (polvere da bagno).

Se il paziente è in trattamento ambulatoriale, gli viene consigliato di fare un bagno a casa dopo un’ora o due ore.

 

Consigli  post trattamento

Il paziente può sottoporsi al trattamento due o tre volte in un anno. Esercizi di yoga o fisioterapia per periodi regolari atti a rafforzare i muscoli della gamba sono altamente consigliati. Se il cliente è in sovrappeso, va concordata una  dieta programmata per ridurre il peso.

Dalla mia esperienza clinica

Ogni volta che ho combinato Janu Vasti con Patra Pinda Sweda o Matra Vasti, i risultati sono stati eccezionali, anche se non ci sono regole fisse per portare avanti i trattamenti.

Non è obbligatorio  unire tutti i trattamenti alla volta, ma è lasciata alla saggezza del terapista ayurvedico  quali fare.

Tutte le informazioni riguardanti le patologie, le relative terapie e i prodotti sono solo a carattere informativo e non intendono incoraggiare la sostituzione del rapporto tra il paziente e il medico curante

 

Translate »