Pancha Karma

Ormai nel mondo e anche Italia si conoscono gli effetti positivi del panchakarma. Ci si sottopone a questa procedura per uno specifico problema di salute, oppure per disintossicare profondamente il corpo, così tanto che si hanno degli effetti sul ringiovanimento di tutti i tessuti.

E’ una procedura che ha bisogno di un protocollo preciso.

 

Il panchakarma si suddivide in varie fasi:

  1. le tecniche preparatorie : che includono  dieta leggera(per creare spazio), oleazione interna ed esterna (per ammorbidire le tossine) e fomentazione (terapie di sudorazione per liquefare e distaccare le tossine, facendole tornare nel tratto digestivo) .
  2. le terapie primarie del pancha karma che prevedono una profonda di disntossicazione del corpo. Queste tecniche sono diverse a seconda del tipo di problema da trattare –  Le 5 classiche terapie che includono: vamana (vomito terapeutico), virechana (purgazione), basti (clisteri), nasya (purificazione del tratto nasale e paranasale) e rakta mokshana (salasso terapeutico).
  3. e la parte finale di conclusione per far ritornare il corpo alla normale routine giornaliera.




TOP