Copertina ginocchio

Un caso risolto: Alessia è una ragazza di 24 anni, di 54 kg, che pratica yoga quotidianamente da 10 anni ed è una football player.
Nel maggio 2011, stava giocando facendo una partita di pallone, era un po’ stanca, non aveva fatto riscaldamento prima della partita ed era quasi alla fine del suo ciclo mestruale.
Mentre stava correndo, sentì il suo legamento del ginocchio spostarsi trasversalmente e poi tornare al suo posto con uno schiocco; capì che si era ferita e non potendo camminare sulla gamba e uscì dal campo.
Una volta a bordo campo fasciò il ginocchio con un bendaggio (un modo per comprimere un’articolazione e ridurre il gonfiore) e vi applicò sopra del ghiaccio. Dopo 30 minuti il dolore si placò e lentamente riuscì ad andare verso la sua macchina e tornò a casa, ma poco dopo il suo ginocchio iniziò a gonfiarsi e l’articolazione divenne rigida.

La comprensione ayurvedica della rottura dell’LCA:
Quando c’è uno strappo o una rottura, Pitta si immette in Kapha.
Le qualità Kapha di un legamento sono ferme e stabili. Esse tengono insieme le cose entro certi limiti, dove le cose sono forti e contenute. Il legamento è fisicamente denso, spesso e inflessibile.
Le qualità di pitta creano tensione e calore. Quando un legamento è in iper-allungamento, c’è un eccesso di pitta. Quando un legamento si gira, c’è un moderato eccesso di pitta. Quando un legamento è rotto, c’è un eccesso estremo di pitta.

TOP